0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Lampadine a risparmio energetico

Imposta ordine discendente

11 Prodotti/o

Imposta ordine discendente

11 Prodotti/o

Lampadine a risparmio energetico

Sono presenti nella nostra casa e illuminano gli ambienti in cui abitiamo, le lampadine sono ormai un elemento indispensabile alla nostra quotidianità e determinanti nella qualità della vita. Quando se ne fulmina una sono facilmente sostituibili così da riprendere ad utilizzare le lampade da tavolo oppure oggetti più di design come i mappamondi luminosi. Ma è necessario che anch’esse siano di buona qualità, per questo è utile saper scegliere il giusto tipo di prodotto, adatto a una corretta illuminazione.

Per iniziare, dovrete scegliere tra una luce calda o una fredda. Questa distinzione si riferisce alla temperatura della luce che, nonostante sia considerata sempre bianca, può tendere maggiormente al giallo (circa 2700K) o al blu (oltre i 4000K). Naturalmente, se desiderate una stanza più accogliente, opterete per una luce che richiami il calore del fuoco, mentre per un ambiente più preciso potete fare riferimento ai prodotti “daylight”, ovvero con una temperatura più vicina a quella della luce diurna.

Un altro importante fattore è il giusto equilibrio tra potenza luminosa e consumo energetico. Di certo, l’avvento della tecnologia LED, impiegata soprattutto per le lampade da terra, ha introdotto nuove soluzioni illuminotecniche ma anche una qualità di luce differente rispetto alle lampadine alogene. Una valida proposta sono le lampade fluorescenti, che offrono un’ottima efficienza luminosa correlata a un basso consumo, rendendole decisive per le nuove linee riguardanti il risparmio energetico. I vantaggi continuano se analizziamo anche la durata perché, nonostante la maggiore luminosità del prodotto, l’energia consumata è minore rispetto a una lampada a filamento, il che si tradurrà altresì in un notevole risparmio economico.

Nella scelta della lampada, prestate attenzione anche all’attacco necessario, in quanto ne esistono di vari tipi. I più diffusi sul mercato sono due, ovvero l’attacco E14, impiegato per i modelli piccoli (come per le abat-jour), e l’attacco E27, più largo e solitamente impiegato per lampade con più watt (ovvero la misura della potenza).

Oggi, il mercato offre svariati modelli (a tubi, a spirale, globo, candela, etc.) e soluzioni, redendo questi bulbi luminosi dei veri e proprio accessori di design.

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter
per rimanere sempre aggiornato sui
sui prodotti e le promozioni Buffetti!
Inoltre solo per te un Coupon sconto del 10%
INDIRIZZO EMAIL
Dichiaro di aver letto, compreso e accettato
l'Informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003.
Iscriviti
Coupon: df56s5d8