0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Scadenzari

Imposta ordine discendente

9 Prodotti/o

Imposta ordine discendente

9 Prodotti/o

Scadenziario cartaceo

Lo scadenzario cartaceo è un pratico documento su cui annotare le scadenze di scritture contabili o economiche nei confronti di fornitori o clienti. Si tratta di un vero e proprio registro suddiviso per mesi, dove sono presenti colonne e righe su cui scrivere i debiti e crediti di ogni cliente. Si può gestire in maniera autonoma, scegliendo il proprio metodo di archiviazione, anche se la maggior parte delle persone tende a inserire i dati, in base al nome del cliente e al fornitore di riferimento.

In questo modo sarà utile archiviare tutte le informazioni relative alle scadenze, in maniera da avere una gestione semplice sia dei pagamenti, sia delle fatture emesse o da emettere ai fornitori. Si potranno selezionare varie categorie, da quello fiscale a quello commerciale, in modo da realizzare una compilazione chiara e facilmente accessibile. Solitamente, questo tipo di registro è tenuto dall'amministrazione di un ufficio di un'azienda insieme al protocollo, al fine di tenere sotto controllo tutti gli incassi e gli appuntamenti con i professionisti. Lo scadenzario è molto utile non solo per annotare le scadenze di volta in volta che vi vengono fornite le fatture da saldare, bensì anche per date importanti relative a tasse o pagamenti all’agenzia dell’entrate o all’Inps.

Con l'avvento della tecnologia, si è soliti realizzare gli scadenzari in maniera digitale, ma un mastrino scadenzario tascabile risulterà uno strumento molto più pratico e comodo da tenere sempre con sé. In queste pagine Buffetti ha selezionato i migliori scadenzari, per tutte le aziende, suddivisi per numero di pagine, in corrispondenza a un mese. Sarà possibile quindi acquistare uno scadenzario da gennaio a dicembre, che consta di 4 pagine al mese, 8 pagine al mese, 10 pagine al mese. È possibile avere un classico scadenzario oppure uno scadenzario relativo a singoli argomenti come le fatture o gli effetti attivi e passivi.