0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Ergonomia e ambiente di lavoro

Imposta ordine discendente

Articoli da 1 a 20 di 79 totali

Imposta ordine discendente

Articoli da 1 a 20 di 79 totali

Accessori ergonomici per scrivania

Una giusta postura è quello che serve a chi sta tante ore seduto davanti a una scrivania, per non incorrere in problemi di salute legati alla posizione errata della schiena.

Per far questo, Buffetti ha selezionato i prodotti più adatti a rendere confortevole le ore che, quotidianamente, un dipendente di un'azienda o un lavoratore di ufficio è costretto a svolgere davanti al monitor computer. Un elemento da dover tenere di conto è l'altezza della propria scrivania, che non dovrà essere né troppo sopraelevata né troppo bassa; la stessa cosa vale per la poltrona o la sedia, che deve essere realizzata con prodotti ergonomici in maniera da agevolare una corretta postura. Chi sta tante ore al computer dovrebbe cercare di stare con la schiena dritta, rilassare le spalle e non irrigidire il collo. La sedia dovrà inoltre essere regolata in maniera che le gambe cadano parallele a terra, qualora non fosse possibile si deve ricorrere all’uso dei poggiapiedi. Inoltre lo schermo deve essere alla giusta distanza degli occhi, che è di circa 50 – 80 cm.

Sono, infatti, molte le sedie che Buffetti vende con schienale regolabile e con anche l’altezza modificabile. A tutte le persone non troppo alte, ma anche a tutti coloro che hanno problemi di circolazione si suggeriscono dei comodi poggiapiedi, dove poter tenere le gambe a riposo durante il lavoro. Molto importanti sono gli accessori legati alla postazione di lavoro, come per esempio il mouse o la tastiera, entrambi devono essere confortevoli per la persona che li utilizza, magari dotandosi di appositi poggiapolsi.

Sono tutti accessori realizzati per una postura ergonomica che tendono a rendere confortevole le ore di lavoro davanti al tavolo grazie al prezioso aiuto di un supporto come può essere il portamonitor. Per chi sta tante ore davanti al computer si consiglia di fare delle brevi pause ogni due ore, per far riposare i vostri occhi e sgranchirvi le gambe.