0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Matite

Imposta ordine discendente

8 Prodotti/o

Imposta ordine discendente

8 Prodotti/o

Matite

Quando si parla di matite, bisogna fare delle importanti distinzioni sulle gradazioni della durezza della grafite, in base alla quali avremo una resa su carta più morbida o dura.

Questi piccoli dettagli li impariamo a scuola, grazie alle ore di disegno, sia quello artistico che il disegno tecnico. Per disegnare su carta a mano libera, si tende a utilizzare una matita dalla mina più morbida, prediligendo quelle contraddistinte dalla lettera B, con la conseguente numerazione che va fino al 9 B, la cui consistenza e prestazione equivalgono a un carboncino. Questo tipo di matite sono molto utilizzate nelle accademie d’arte, spesso accompagnate da una gomma pane, che permette di sfumarle per creare degli ottimi ritratti.

Per quanto riguarda invece il disegno tecnico, serve una matita dal tratto più duro, che permetta di tracciare una linea retta senza rischiare che la resa diventi troppo spessa. Per l’educazione tecnica si preferiscono quindi matite in legno che vanno dalla HB al 9H. La differenza di durezza di una matita potete vederla direttamente tracciando una linea su un pezzo di carta, noterete da subito come la punta scorra sul foglio lasciando un tratto netto se si tratta di una grafite dalla punta morbida, mentre avrete un tratto sottile e fine quando si tratta di una matita per il disegno tecnico.

Sul sito di Buffetti potete trovare un vasto assortimento di matite, vendute in confezione da 6 a 12 matite. Esistono anche dei set che prevedono, oltre alla matita in grafite, il pratico gommino con cui cancellare e modificare il vostro disegno.

Tutte le matite hanno una base esagonale, grazie alle quale è più semplice impugnarle per un corretto utilizzo. Esistono poi delle variazioni, come le matite triangolari, che sono adoperate a scuola dai bambini durante i primi approcci con la scrittura per rendere questa pratica più semplice.